Excite

Adriano Celentano, Salvini è il suo nuovo amore politico: il leader del Carroccio stupito

  • Web

Adriano Celentano ha un nuovo amore politico. Dopo Matteo Renzi e Beppe Grillo è la volta di Matteo Salvini. Ed è proprio ai punti di riferimento di Partito Democratico e Movimento 5 Stelle che il cantantattore si rivolge in un post pubblicato sul suo blog, ilmondodiadriano.it

'Ciao GrillòRenzi! Mentre voi ve la battete sul tavolo dei VOTI, nel frattempo a Roma c’è un’ auto che sfreccia a 180 km all’ora e, con noncuranza travolge 9 passanti, trascinandosi per 50 metri una giovane donna che poi MUORE. Otto i feriti di cui quattro in modo grave', scrive il molleggiato, che conclude il post con un 'Sto cominciando a pensare a Salvini'.

Adriano Celentano chiede la grazia per Fabrizio Corona

Parole che hanno favorevolmente colpito il leader del Carroccio, che di solito, ipse dixit in una intervista rilasciata a Radio Cusano Campus, viene definito come uno brutto e cattivo. Per Salvini, le parole di Celentano sono un riconoscimento alle sue idee.

Adriano Celentano potrebbe dunque essere arruolato nella Lega Nord? Salvini risponde con un Nì. "Si potrebbe immaginare un palco con me e Celentano,che mi piace molto, non sono intonato, ma mi verrebbe perdonato".

In ogni caso, Salvini ha dichiarato che lui è uno a cui non piace mettere il cappello all'arte. "Ieri sono andato a vedere un film su Fabrizio De Andrè e tanta gente si è stupita. A sinistra si sentono proprietari di certi artisti".

Inevitabile, infine, la domanda su quanto è accaduto a Roma qualche giorno fa, episodio di cui ha parlato proprio Celentano sul suo blog. "Non mi sento superiore ai Rom, ma non voglio passare neanhce per fesso".

Per Salvini i campi Rom vanno chiusi. Esistono anche tanti italiani, dice, che infrangono le regole del cdice della strada, ma non si può far finta che i Rom ne combinino di ogni davanti agli ospedali, davanti alle scuole. Non mandano i figli a studiare. Al posto dei campi Rom vanno costruiti campi di calcio e parchi, la proposta del numero uno leghista, che infine ha annunciato querela nei confronti di Davide Casadio, presidente sinti Italia, che sempre a Radio Cusano Campus lo ha paragonato ad Hitler.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017