Excite

Afghanistan, ucciso un altro militare italiano. Il suo nome David Tobini

  • LaPresse

Dopo il primo caporalmaggiore Roberto Marchini, di appena 28 anni (leggi la notizia), un altro militare italiano è morto in Afghanistan. Anche in questo caso si tratta di una vittima giovanissima. Il suo nome David Tobini, era caporalmaggiore e, come Marchini, aveva solo 28 anni.

Tobini è rimasto ucciso in uno scontro a fuoco a nord-ovest di Bala Murghab, nella parte occidentale del Paese. Il caporalmaggiore era nato a Roma il 23 luglio 1983 ed era in forza al 183° reggimento paracadutisti 'Nembo' di Pistoia. Da quando nel 2004 è iniziata la missione, Tobini è la quarantunesima vittima italiana nel Paese asiatico.

Nello scontro a fuoco sono rimasti feriti altri due militari, paracadutisti come la vittima. Dei due, uno è in gravi condizioni, mentre l'altro non sarebbe in pericolo di vita. Alla notizia della morte del caporalmaggiore David Tobini il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso 'profonda commozione' e si è fatto 'interprete del profondo cordoglio del Paese, sentimenti di solidale partecipazione al dolore dei famigliari'.

Il ministro della Difesa Ignazio la Russa ha spiegato che i militari italiani sono stati colpiti da un doppio attacco. Secondo quanto reso noto, alle 4.15 di mattina, i soldati, insieme a forze afghane, sono entrati in un villaggio dove erano stati segnalati materiale esplosivo e ordigni. Dopo aver compiuto positivamente la loro azione, all'uscita del villaggio sono stati attaccati da un gruppo di insorti che ha fatto fuoco su di loro, uccidendo il caporalmaggiore Tobini e ferendo il caporalmaggiore Simone D'Orazio, nato ad Isernia nel 1983.

I militari hanno quindi cercato riparo in alcune case, ma sono stati attaccati nuovamente da altri insorti posizionati in altre abitazioni che non erano state precedentemente controllate. In questo secondo attacco è rimasto ferito il terzo militare italiano. E' stato a quel punto che è intervenuta la forza aerea di reazione alleata con quattro elicotteri, un aereo francese e uno americano, che hanno bombardato la zona, consentendo l'evacuazione alle forze italiane presenti sul territorio.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016