Excite

Aggressione a Berlusconi, Tartaglia non imputabile

Massimo Tartaglia, l'uomo che a dicembre 2009 aggredì Silvio Berlusconi in Piazza Duomo a Milano, è stato assolto dai pm milanesi in quanto incapace di intendere e volere.

Guarda il video dell'aggressione a Silvio Berlusconi

Guarda le foto dell'aggressione a Silvio Berlusconi

Essendo infatti Tartaglia affetto da disturbi mentali, il processo si è svolto con rito abbreviato e ha portato il Gup a sostenere che l'uomo non è imputabile e dunque l'unica misura possibile nei suoi confronti è la libertà vigilata per un anno nella comunità di recupero dove già vive e gli arresti domiciliari.

Per questo Tartaglia dovrà attenersi alle regole stabilite dalla comunità e ottenere dei permessi per vedere la famiglia ma è interdetto alla partecipazione a manifestazioni pubbliche come quella che portò all'aggressione nei confronti di Berlusconi.

Berlusconi ha deciso di non costituirsi parte civile contro Massimo Tartaglia.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016