Excite

Alba Dorata, arrestato il leader Nikos Michaloliakos: accusato di essere capo di un'organizzazione criminale

  • Getty Images

E' stato arrestato con l'accusa di essere a capo di un'organizzazione criminale Nikos Mihaloliakos, il leader del partito greco Alba Dorata: l'uomo, alla guida della formazione politica di estrema destra affermatasi alle elezioni nazionali della scorsa primavera, è stato fermato dalla polizia ellenica nell'ambito di una maxi-operazione che ha coinvolto diversi deputati ed esponenti del partito.

Il leader di Alba Dorata, partito neonazista che conta 18 deputati nel Parlamento greco, è stato arrestato insieme al suo portavoce Ilias Kassidiaris e ad altri due parlamentari, ma in totale sono ben 36 i mandati di cattura emessi dalla polizia: molti esponenti del partito sono attualmente ricercati. L'arresto è stato ha comunicato dalle stesse forze di pubblica sicurezza.

A far spiccare il mandato d'arresto per Mihaloliakos è stata la scoperta di prove che collegherebbero i membri di Alba Dorata con l'omicidio del rapper anti-fascista Pavlos Fyssas, 34 anni, assassinato con due coltellate al cuore lo scorso 18 settembre ad Atene per mano di un militante del partito. I magistrati della Corte Suprema avrebbero in mano intercettazioni telefoniche che dimostrano la connessione tra l'omicidio del rapper e la formazione di estrema destra. Tra gli arrestati c'è anche il segretario della sezione del quartiere di Nikea, a cui apparteneva l'assassino reo confesso del rapper, Yorgos Rupakias.

L'arresto di Mihaloliakos e del suo portavoce arriva in un periodo di grandi tensioni nel Parlamento greco: il delitto del rapper Fyssas ha sconvolto l'opinione pubblica greca e venerdì scorso i tutti i deputati di Alba Dorata avevano minacciato le dimissioni in massa. Una mossa che, se realizzata, costringerebbe la Grecia già stremata dalla crisi economica a tornare alle urne per eleggere un nuovo Parlamento. Oggi il partito ha lanciato un appello a tutti i militanti affinchè partecipino al raduno davanti al quartiere generale della polizia: in centinaia hanno già raccolto l'invito.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017