Excite

Miss lato B alla Camera, la furia della Mussolini

E anche tra i parlamentari della Camera si fanno le classifiche. Su chi è stato più presente? No. Su chi ha fatto i migliori interventi? No. Su chi, tra le donne del Pdl, ha il fondo schiena più bello. A svelarla la deputata del Pdl Alessandra Mussolini che, a quanto pare, è stata fermata a Montecitorio dal responsabile della comunicazione del Pdl Giancarlo Mazzuca che le avrebbe chiesto se era disponibile ad entrare al quinto posto nella 'speciale' classifica che Mazzuca starebbe preparando per Panorama.

La Mussolini infuriata ha subito chiesto spiegazioni ai vertici del partito. Prima la parlamentare si è recata dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti, che le avrebbe fatto capire di essere a conoscenza dell'iniziativa, e poi dal capogruppo Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto, il quale sembra aver promesso di intervenire per bloccare il tutto.

Il quotidiano La Repubblica ha riportato il confronto avuto tra la parlamentare Pdl e la Pd Paola Concia davanti alla commissione Giustizia della Camera. Da un lato la Mussolini furibonda per la notizia della classifica sui sederi migliori delle donne Pdl, dall'altro la Concia particolarmente arrabbiata per l'ennesimo rinvio dell'aggravante sull'omofobia. Ecco cosa si sono dette.

Mussolini: 'Tu non crederai a cosa è accaduto. In Transatlantico mi ferma Giancarlo Mazzuca e mi chiede 'ma tu vuoi essere inserita al quinto posto della nostra classifica? sai... ne scriverò su Panorama'. E io a lui, ingenua, 'classifica? di chi ha presentato più disegni di legge?' e lui 'disegni di legge? macché... io sto parlando di c..., il tuo sarebbe classificato al quinto posto'.
Concia: 'Ma che mi dici? ma davvero? ma non è possibile?'.
Mussolini: 'Ma tu capisci Paola? Una classifica sui c...? a questo lavora il responsabile della comunicazione del Pdl alla Camera? Da pubblicare su Panorama? L'ho lasciato lì e mi sono precipitata da Bonaiuti e da Cicchitto. Sai che ho detto a Bonaiuti e a Cicchitto? Che se esce una sola riga di questa roba possono star certi che lo scrivo io un articolo sull'Espresso, ma per fare la 'mia' classifica, di quanto è lungo o corto il microchip dei nostri parlamentari. Sai che risate ci facciamo? E non basta. Ho già cominciato a girare per il Transatlantico sollevando il retro della giacca dei miei colleghi, lanciare un'occhiata e dire, 'no, questo è troppo piccolo', oppure 'no, questo è troppo piatto', o ancora 'no, no, no, questo è troppo grasso'. Dimmi tu, Paola, ma in che mondo viviamo?'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016