Excite

Alfano scarica Formigoni: "Scelga la data del voto"

Dopo la Lega Nord (leggi la notizia), anche il Pdl stacca la spina a Roberto Formigoni e lo fa per bocca del suo segretario, Angelino Alfano. A margine della convention dei Democristiani di Rotondi a Saint Vincent (Valle d'Aosta), il numero due del Popolo della Libertà dà infatti il benservito al governatore della Lombardia: "Siamo contrari a ogni forma di accanimento terapeutico", aggiungendo anche: "Pensiamo che il presidente Formigoni debba scegliere liberamente la data delle elezioni per il bene della Lombardia". Alfano quindi rigetta con decisione l'ipotesi di un effetto domino in Piemonte e in Veneto, come ventilato dal Carroccio: "Il patto elettorale con la Lega è chiaro che riguardava tutte le regioni del Nord, ma la vicenda della Lombardia è molto specifica e noi siamo dell'idea che occorra occuparsi della Lombardia". Immediata la replica del governatore, dagli Studi di Domenica Live, su Canale 5: "Se la Lega vuole tenere la Lombardia al centro di una campagna elettorale di sei mesi, se lo tolga dalla testa. Se insistono sulla loro posizione, si andrà al voto il prima possibile, in caso contrario rispetteremo la scadenza del 2015". Formigoni ha quindi concluso dicendo: "Alle elezioni io sarò certamente in campo, anche se con una posizione ancora da determinare".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017