Excite

Alitalia, i sindacati ci ripensano: nuove trattative

E' trascorsa soltanto una giornata dal fallimento delle trattative con Air France, e i sindacati si dicono pronti a rinegoziare la proposta presentata ieri al presidente di AirFrance. "Non abbiamo nessuna pregiudiziale contro AirFrance", spiegano. "La nostra è stata una proposta non un ultimatum". Si cerca di ricucire per evitare il commisariamento.

I SINDACATI. Con queste parole il segretario della Fit-Cisl, Claudio Claudiani, dà un segnale che apre ad una nuova trattativa con Parigi. Claudiani ha aggiunto: "Chiediamo una trattativa classica nella quale si possa arrivare ad un punto di equilibrio". Il consiglio di amministrazione di Alitalia, tenutosi ieri, ha nominato presidente di Alitalia il prof. avv. Aristide Police che resta amministratore non esecutivo.

IL GOVERNO. Al termine di una riunione di quasi due ore a Palazzo Chigi con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Enrico Letta, al quale è stato affidato il compito di gestire le trattative con Air France, il governo ha annunciato che "l'esecutivo non si sta attivando. È attento agli sviluppi della trattativa, il Cda di Alitalia dovrà riunirsi e seguiremo con estrema attenzione tutti gli sviluppi della situazione. Auspichiamo che prevalga il buon senso e riprenda il filo delle trattative".

AIR FRANCE. Intanto il Presidente Jean-Cyril Spinetta, nei primi contatti informali con Roma dopo il suo ritorno a Parigi, nel dare la disponibilità ad attendere l'esito del tentativo di mediazione del governo, avrebbe ribadito di credere profondamente nel progetto e di essere rammaricato della rottura del confronto con i sindacati, ma anche che i margini di apertura di Air France-Klm non possono spingersi fino ad accettare una proposta, quella dei sindacati, giudicata incompatibile con l'obiettivo di un rapido ritorno alla redditività.

BERLUSCONI. Da Berlusconi arriva un appello "ora che la trattativa si è interrotta rivolgo un appello all’orgoglio degli imprenditori italiani. Non si deve partecipare con milioni e milioni, ma basta una fiche". Dal Cavaliere arriva poi la conferma dell'avvio dei contatti con "tantissimi colleghi imprenditori che, una volta chiusa definitivamente la trattativa con Air France, chiederanno di rivedere i conti della società".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016