Excite

Annozero, scontro Travaglio-Castelli

Nuova puntata esplosiva ad Annozero. Dopo lo scontro con Sgarbi, stavolta in un serrato confronto con Marco Travaglio finisce il sottosegretario leghista alle Infrastrutture Roberto Castelli.

"C'è una banda di giornalisti - ha detto Castelli, citando Travaglio e Gianantonio Stella - che ha scoperto una cosa interessante, e cioè a parlar male dei politici si diventa ricchi. Dunque, bisogna parlar male dei politici a prescindere. Travaglio ha scritto sull'Unità e in un suo libro che sono stato condannato. Ma il paradosso è che il condannato Travaglio scrive di me che sono stato condannato, ma non è vero. O Travaglio mi chiede scusa e si dimette da giornalista, oppure sono costretto ad andare a intasare giustizia e a fare l'ennesima causa. [...] va bene criticare i politici quando se lo meritano. Ma quando si sbaglia e si diffama una persona, magari si riconosca l'errore". Travaglio ha replicato: "La Corte dei Conti ha chiesto a Castelli la restituzione di oltre 98 mila euro", ipotizzando per l'ex ministro della Giustizia il reato di abuso di ufficio. Controreplica di Castelli: "Non si è trattato di una condanna bensì di una richiesta del procuratore della Corte dei Conti"

Di seguito il video con uno dei momenti caldi della puntata di ieri. Ma le accuse tra i due non sono finite qui, e si è tirato in ballo anche la recente polemica tra Travaglio e Giuseppe D'Avanzo.

Castelli vs Travaglio - Annozero del 15/05/2008

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016