Excite

Antonio Ingroia indagato per "violazione di segreto istruttorio": nel mirino interrogatorio a Provenzano

  • YouTube

Antonio Ingroia di nuovo nell'occhio del ciclone. L'ex pm e leader di Rivoluzione Civile (oggi Azione Civile) è infatti stato indagato dalla Procura di Caltanissetta per "violazione di segreto istruttorio", relativamente all'interrogatorio di Bernardo Provenzano da lui condotto a maggio 2013 insieme al collega Ignazio De Francisci.

Bernardo Provenzano in carcere, il video: il boss rivela di essere stato picchiato

A far scattare l'indagine è stato un esposto presentato nei mesi scorsi dall'avvocato del boss, Rosalba Di Gregorio, nel quale il legale ha denunciato la pubblicazione su Il fatto Quotidiano di un articolo inerente il colloquio tra i magistrati e Provenzano il 5 giugno, ovvero due giorni prima della trascrizione dello stesso. Una circostanza che insieme alla presenza nel pezzo di commenti sullo stato di salute del boss ha spinto Di Gregorio a ipotizzare l'esistenza di una fuga di notizie e a segnalarla alla Procura, che ha ritenuto responsabile (il solo) Ingroia.

Antonio Ingroia lascia la magistratura: "Farò politica"

"Fantasia totale", ha replicato l'ex pm, definendo "lusinghiero" il fatto di essere stato denunciato "dal boss Bernardo Provenzano". Ingroia ha quindi aggiunto di non avere "saputo nulla", ma di non poter "pensare che i magistrati di Caltanissetta possano a loro volta avere commesso la violazione del segreto istruttorio". "L'unica cosa vera", ha proseguito l'ex leader di Rivoluzione Civile, "è che mi hanno denunciato il difensore di Provenzano, ma anche altri imputati come Contrada, Dell'Utri, Berlusconi. Venni pure indagato dalla Procura di Caltanissetta, e tutte le denunce sono state archiviate".

Ingroia, insomma, è sereno di fronte all'esposto firmato dai figli del boss, Angelo e Francesco Paolo, e ha concluso sottolineando di essere "stato denunciato dal difensore di uno stragista come Provenzano, mio imputato in alcuni processi" e liquidando la vicenda come il "solito sistema degli imputati di cercare di rovesciare la frittata per mettere sul banco degli imputati i loro accusatori".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017