Excite

Battista vs Vauro su Twitter per vignetta Fornero: "Fa vomitare"

  • Twitter-Manifesto-Infophoto

"Una vignetta vergognosa", con queste parole il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, aveva definito la vignetta di Vauro (nella foto) pubblicata sul Manifesto di questa mattina che la rappresentava in versione squillo, vestita da coniglietta mentre aspetta la telefonata di Sergio Marchionne. "Sono insulti che respingo al mittente", ha detto il ministro all'ingresso della sala convegni del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.

La polemica dilaga e le donne si indignano. Piovono le accuse contro il vignettista, ospite fisso di AnnoZero, accusato di essere un maschilista e di rappresentare sempre la donna come una prostituta. L'ultima, in ordine di tempo, pesante critica la si può leggere sul profilo di Twitter del giornalista Pierluigi Battista per nulla sorpreso dall'irriverenza (fin troppo banale) della vignetta. Posta il giornalista sul social network: "Ma perché, che v'aspettavate da uno come Vauro?"

Replica quasi subito al cinguettio l'ex Direttore del quotidiano Il Riformista, Antonio Polito, che difende il vignettista e scrive: "Vauro non è maschilista se disegna una donna da puttana, e non è antisemita se fa un'ebrea col naso adunco. Chiude il botta e risposta il Battisti che twitta: "Un ragazzo semplice: per lui tutte le donne sono zoccole e tutti gli ebrei hanno il naso da ebreo". Infine l'ultimo post di qualche secondo fa in risposta a Polito: "Guarda che per me Vauro puó fare quello che vuole. Ma lascia la libertá di dire che fa vomitare".

La reazione della Fornero alla vignetta di Vauro

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017