Excite

Benigni da Fazio sullo scandalo Lega Nord

Roberto Benigni, ospite d'eccezione di "Che tempo che fa" di Fabio Fazio (anche) in occasione dell'uscita del film di Woody Allen To Rome with Love, cambia (per una sera) bersaglio: abbandona provvisoriamente l'amato Silvio per dedicarsi alle grane padane. "Berlusconi mi manca - ha precisato - ma ogni risposta a questa domanda è un tranello. Se dici 'No, non mi manca' sembra brutto verso lui. Se dici 'Sì, mi manca' sembra bruttissimo verso di noi". Poi la Lega: "Camicie verdi, lauree in bianco e conti in rosso: ecco la bandiera tricolore della Lega. Dove è Umberto? Andiamo in Tanzania io e te, si fonda 'Tanzania libera', il sindacato tanzano il Sinta, con l'ampolla dell'acqua del Nilo, ci dividiamo da quei terroni del Kenia. Umberto ci portiamo Renzo, guida lui la macchina ci facciamo un film on the road. Ci abbiamo l'autista, ci abbiamo un bancomat, ma lui non conosceva il pin". Risate "amare" a non finire, poi un riconoscimento (e una raccomandazione) ai militanti verdi: "Mando un saluto alla base leghista base che è di grandi lavoratori, operai, imprenditori che sapranno riprendersi. Sapranno coltivare il federalismo e abbandonare quell'altra cosa che è terribile e crea solo disgrazie e violenze e secessioni". Buona visione.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016