Excite

Beppe Grillo choc su Napolitano: "Non dovrebbe dimettersi, dovrebbe costituirsi" [VIDEO]

"Non dovrebbe dimettersi, dovrebbe costituirsi": è un Beppe Grillo choc quello che si infrange su Giorgio Napolitano a margine della conferenza stampa a sorpresa organizzata dal capo del Movimento 5 stelle alla sede dell’Associazione Stampa Estera, a Roma.

Beppe Grillo a Roma: "Napolitano colpo di stato". Su Twitter è #tuttiaroma

Le parole di Grillo arrivano nel giorno in cui il Presidente della Repubblica ha annunciato, con un discorso chiaro, "l’imminente conclusione del mio mandato presidenziale". Espressione evidente di un tema ormai all'ordine del giorno da diverso tempo, ossia quello della successione al Quirinale, che diventerà appunto terreno di scontro politico, visto che politici sono i voti che eleggono il capo dello Stato. Tanto che Matteo Renzi, ricordando quanto successe un anno e mezzo fa al tempo della inaspettata rielezione di Napolitano, ha già avvisato tutti: "Credo che il Parlamento abbia imparato la lezione dell’aprile 2013 e riuscirà a fare quello che deve nei tempi stabiliti".

Beppe Grillo: "Napolitano? Gli chiedo un passo indietro"

È in questo contesto che il leader M5s ha aggiustato il tiro della propria battuta, spiegando che "serve un presidente che non firmi qualsiasi cosa, dalla legge Fornero allo scudo fiscale".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017