Excite

Beppe Grillo in Sicilia: "Non avete bisogno dell'Italia"

Beppe Grillo è sbarcato in Sicilia - "però nè Bixio, nè Garibaldi, nè Lucky Luciano sono venuti a nuoto: io sì!" - e ha iniziato la sua campagna elettorale a sostegno del candidato governatore del M5S Giancarlo Cancellieri. Una vera e propria marcia di avvicinamento alle elezioni del 28 ottobre che però sta scatendo aspre polemiche per i contenuti populisti dei discorsi di Grillo e per alcune frasi che sembrano invitare la Sicilia e i siciliani al separatismo. "Diciamocelo chiaramente: l'Italia ha bisogno della Sicilia, ma la Sicilia non ha bisogno dell'Italia" ha detto infatti venerdì a Misterbianco il leader del M5S, sottolineando che l'Isola non è "a debito ma a credito" con Roma, in virtù dei "miliardi che lo Stato deve al popolo siciliano". Immediate le reazioni, da Vendola: "Un discorso aspramente populista, pieno di luoghi comuni come quello di Beppe Grillo, può rappresentare una semina che sia possibile attecchisca in questa terra", allo storico Salvatore Lupo (tra i più autorevoli studiosi della mafia in Italia), che ha criticato la campagna siciliana di Grillo, definendola "populistica" e dicendo che "fa leva sulla disperazione della gente, ma rischia di non produrre nulla come non produsse nulla il movimento separatista". Immediata la replica di Cancellieri: "Anche questa volta si tenta di strumentalizzare le sue parole".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017