Excite

Beppe Grillo prende il Maalox e lo offre a Casaleggio: "Oltre la sconfitta, popolo di pensionati"

  • Youtube

di Simone Rausi

#vinciamonoi, l'hashtag tormentone che ha unito schiere di social grillini, diventa #vinciamopoi e Grillo non regge, gli tocca prendere un Maalox. Una bella pastiglia per i bruciori di stomaco e l'acidità e passa la paura. Al leader del Movimento 5 Stelle tocca quindi smaltire l'amara sconfitta e in farmacia Beppe trascina pure l'amico Gianroberto Casaleggio...

Elezioni europee 2014: i risultati definitivi

All'indomani del "giorno della rivoluzione" i numeri sono poco confortanti: meno del 22% per quello che alla tornata precedente era il primo partito. Certo, secondi tra le preferenze degli italiani ma doppiati dal Pd di Matteo Renzi. Bene ma non benissimo o addirittura peggio. Troppo alte le aspettative, troppi i petti gonfi prematuramente. E la sconfitta, alla luce di quanto dichiarato ieri al seggio poco prima di votare, in un attimo si tinge di derisione: "Prepariamo i Maalox per noi o per gli altri. L'obiettivo è vincere e fare qualcosina in più del Pd. Ci conto a conquistare Abruzzo o Piemonte. Sarebbe una cosa meravigliosa". E che non si dica che Grillo sia uno che non mantiene le promesse perchè il Maalox, alla fine, è arrivato.

Grillo, ancora una volta, affida tutto alla rete e in un video confessione di appena 2 minuti racconta le ultime impressioni: "Adesso ci state prendendo in giro. Vi capisco. Mettete proprio il coltello nella piaga. Abbiamo perso. Non è una sconfitta, siamo andati oltre la sconfitta". La colpa, a sentir Grillo, sarebbe del popolo italiano fatto di pensionati poco incini al cambiamento. La soluzione è quindi il ricambio generazionale? Con un po' di pazienza a quanto pare si: "Abbiamo il tempo dalla nostra, è ancora presto".

Ancora una volta Grillo si prepara a indossare il suo vestito cucito addosso, quello dell'opposizione ("Siamo la prima forza di opposizione, faremo opposizione sempre di più, sempre meglio e cercheremo di rallentare il dissanguamento, lo spolpamento di questo Paese, che ci sarà. Noi saremo precisi, puntuali, e ci saremo sempre, non preoccupatevi"). E la chiusa è affidata come sempre all'ironia: "Ora Casaleggio è in analisi per capire perché si è messo il cappellino e poi tutti insieme vedremo che cosa fare. State tranquilli, dai, vin... vinciam... Vincono loro. Vincono loro, ma è meraviglioso lo stesso". Vi lasciamo al video con tanto di pastiglietta finale...

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017