Excite

Beppe Grillo, Stretto di Messina a nuoto? Riuscito

  • YouTube

Update 12.12 Bagno di folla per Grillo sulla spiaggia messinese. I siciliani sono letteralmente impazziti per la vittoria del blogger. Commenta così il comico genovese su Facebook: "Questo è il terzo sbarco in Sicilia in 150 anni. Il primo fu Garibaldi che portò i Savoia, il secondo fu fatto dagli americani che portarono la mafia, il terzo sono io con il MoVimento 5 Stelle, ma né Garibaldi o Nino Bixio o Lucky Luciano sono arrivati in Sicilia a nuoto".

Update 12.08 Braccia in aria ed espressione affaticata. Grillo è arrivato in Sicilia percorrendo a nuoto circa tre chilometri in quasi un'ora e dieci. Meno del traghetto! Impresa riuscita (guarda il video in basso). Il leader MS5 con la sua traversata è riuscito a dimostare che il ponte sullo Stretto è completamente inutile.

Update 12.05 Pochissimi metri all'arrivo. Grillo ce l'ha quasi fatta! Sulla riva siciliana la gente entusiasta si prepara ad accogliere il comico.

Update 11.59 Piove ancora. Grillo comincia ad accusare i primi segni di cedimento, ha rallentato l'andatura delle bracciate e per un attimo ha perso la direzione, subito indicata dalle barche di appoggio. Manca davvero poco, in termini di chilometri, allo sbarco di Grillo in Sicilia.

Update 11.45 Da Facebook lo staff aggiorna lo status con un galvanizzatissimo: "Arriviamo!!!. Smorza i toni un utente con un commento: "Con calma: non c'è fretta! Basta arrivare, mi raccomando Beppe: CI SERVI! RESTA VIVO!!!". Dalla barca gli accompagnatori di Grillo annunciano che mancano 15 minuti all'arrivo in Sicilia.

Update ore 11.40 Comincia a piovere sul blogger. Dalla barca che segue Grillo si sente con tono di rimprovero: "Un giorno migliore non lo poteva scegliere?".

Update ore 11.35 Mare agitato da qualche corrente e cielo nero, sono le condizioni meteo che stanno accompagnando il comico nella traversata per la Sicilia. Grillo a 64 anni è stato dichiarato idoneo dai medici per questo tipo di impresa.

Update ore 11.25 Sulla fanpage Facebook di Grillo, in continuo aggiornamente, si legge: "A metà strada!". Impossibile che il comico abbia già percorso più di 1.5 km in poco più di 20 minuti e con questa andatura. Il pubblico dalle barche continua a sostenere Grillo.

Update ore 11.20 Prosegue, tra urla di incitamento, la traversata di Grillo seguito da una decina di barche cariche di medici e giornalisti. Il blogger dovrà nuotare per 2.7 km prima di approdare sulla punta estrema della Sicilia. L'andamento della bracciata appare piuttosto lentino.

Update ore 10.57 Beppe Grillo si è tuffato. E' finalmente partita dopo un inizio incerto a causa delle pessime condizioni metereologiche, la traversata del comico e leader del Movimento Cinque Stelle che oggi tenterà di raggiungere la Sicilia a nuoto.

L'arrivo di Grillo in Sicilia

Come annunciato nelle scorse settimane, Beppe Grillo proverà ad attraversare a nuoto il braccio di mare che divide la Penisola dalla Sicilia - punto di arrivo Torre Faro - per dimostrare da un lato l'inutilità della costruzione del famoso ponte sullo stretto e dall'altro per dare simbolicamente l'avvio alla 'campagna di conquista' della Sicilia da parte del Movimento 5 Stelle.

Le foto del tuffo di Beppe Grillo

"Su Google è un po' più stretto. Però ci proviamo" ha scherzato il comico ligure con i giornalisti, appena arrivato a Villa San Giovanni, e poi si è messo a parlare con la nutrita folla di cronisti e curiosi che si è radunata per assistere all'impresa. Politica, crisi, futuro dell'Italia e non solo: Grillo ha dato vita a un piccolo comizio, per poi concludere dicendo "io andrei in mare". Muta con simbolo del M5S sulla schiena, Grillo si è avvicinato all'acqua, ma alla fine ha dovuto desistere a causa delle condizioni climatiche avverse. Tutto rinviato dunque, ma c'è comunque stato il tempo ancora per una battuta su Berlusconi: "Una salma".

Per avere il via libera all'impresa, Grillo ha dovuto presentare un certificato di sana e robusta costituzione: forma fisica ottenuta con una dieta ferrea e un duro piano di allenamenti seguiti durante tutta l'estate. Il comico sarà scortato nella sua impresa da una barca d'appoggio, a bordo della quale oltre a personale medico ed esperti di correnti marine si trova anche Nino Fazio, esperto di nuoto di fondo che ha attraversato più volte lo stretto. "Ci sono molti fattori negativi in questa traversata. La prima è che Grillo vuole fare un tragitto anomalo: dalla Calabria alla Sicilia per motivi mediatici, mentre il percorso inverso sarebbe meno difficoltoso per via delle correnti. In secondo luogo non essendo un professionista avrà tante difficoltà e le cose potrebbero complicarsi" ha commentato Fazio.

Per quanto riguarda invece le precauzioni di sicurezza, come spiega il Capitano di Vascello Antonino Samiani, Comandante dell'Autorità Marittima della Navigazione dello Stretto di Messina, "ci siamo organizzati con le consuete prescrizioni di cautela che si adottano in questi casi", con un avviso di 'uomo in mare' diramato a tutte le imbarcazioni che incroceranno nello stretto durante la traversata di Grillo e un'ambulanza pronta a Torre Faro.

Mina a Grillo sul blog: "Corri Forrest, corri"

Intanto, l'impresa del comico ligure ha suscitato l'attenzione pure dei bookmakers inglesi, con gli allibratori di Liverpool che danno a 1.13 la riuscita della traversata di circa 3 Km e quelli di Stanleybet che premiano invece la fiducia degli scommettitori con un incoraggiante 4.50. E il diretto interessato che previsioni fa? Tra una battuta e l'altra, l'unica cosa certa è che Grillo ha stipulato un'assicurazione sulla vita...

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017