Excite

Berlusconi: '300 milioni al Veneto'

Bando alle ciance. Il Governo ha varato lo stanziamento di 300 milioni a favore del Veneto, per far fronte all'emergenza maltempo. Inoltre sono state stabilite delle agevolazioni a favore dei cittadini e dell'imprenditoria locale.

'In base all'inventario che abbiamo potuto fare della situazione in Veneto - ha chiarito il Presidente del Consiglio -, abbiamo stabilito che da Palazzo Chigi venga messa a disposizione la cifra di 300 milioni di euro'. Inoltre, ha seguitato il Premier, 'ci sarà la sospensione delle rate dei mutui per le persone colpite dall'emergenza, mentre l'Abi ha deciso lo stanziamento di 700 milioni di euro attraverso prestiti alle famiglie e alle imprese'.

L'importo messo a disposizione dal Governo, potrebbe inoltre lievitare nel tempo. 'Gli interventi correnti, ha spiegato il ministro Giulio Tremonti, saranno coperti utilizzando il fondo spese impreviste che, con saggezza, viene attivato e conservato per interventi di questo tipo'. Fondo che peraltro è passibile di liquidazione immediata, fermo restando che, alla bisogna, potrebbe essere arricchito con nuovi stanziamenti.

Manovre concrete dunque quelle attuate da Berlusconi e co., tanto che il Premier non ha risparmiato la solita frecciata alla stampa. 'I giornali dicono che sono stato contestato. Lo ribadisco, i giornali imbrogliano'.

Peccato però che il governatore Luca Zaia abbia indirettamente ammesso l'esatto contrario. 'Come padrone di casa chiedo scusa per quello che è successo, voglio ribadire che i veneti sono con noi'. Queste le dichiarazioni incriminate, che il politico leghista ha rilasciato in merito alle proteste contro Berlusconi.

foto Lapresse.it

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016