Excite

Berlusconi a L'Aquila, gaffe con i bambini delle elementari

Stava scherzando Silvio Berlusconi oppure ha commesso l'ennesima gaffe della sua carriera da politico, prontamente riportata dall'agenzia Apcom?

Ovviamente non avremo mai una risposta univoca in questo senso ma è bene ricapitolare i fatti: ospite a L'Aquila, il premier si è lanciato in un gioco con i ragazzini delle scuole elementari nel corso del quale, per errore o per scherzo, ha sbagliato qualche numero.

Guarda il video del Presidente con i bambini, tra gaffe e barzellette

Berlusconi ha chiesto ai bambini della scuola elementare Mariele Ventre prima quante dita ha una mano ottenendo dagli stessi la risposta corretta, poi ha chiesto loro quante dita hanno due mani ricevendo ancora una volta la risposta corretta e infine domandando loro: 'passiamo a una domanda più difficile: quante dita hanno dieci mani?'.

I bambini, quasi in coro, hanno risposto che ne hanno 100 e il premier si è congratulato: 'bravi, rispondono tutti 50, voi invece avete dato subito la risposta giusta'.

Peccato però che a dieci mani corrispondano 50 dita e non 100!

Alla Mariele Ventre Berlusconi si è intrattenuto con i bambini concludendo: 'dite al vostro papà e alla vostra mamma che il presidente è stato qui e manderà alla vostra preside tanti bei libri perché so che avete perso la vostra biblioteca di 4.500 libri. Io ve ne manderò 2.000 e faccio gli auguri ai vostri genitori affinché tutti i sogni che portano nel cuore per voi si avverino'.

(foto ©Ansa)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016