Excite

Berlusconi condannato a 3 anni insieme a Lavitola: corruppe De Gregorio per far cadere il Governo Prodi

  • Getty Images

La prima sezione penale del tribunale di Napoli ha condannato a tre anni Silvio Berlusconi per aver corrotto, nel 2008, il senatore Sergio De Gregorio allo scopo di far cadere il Governo Prodi.

Insieme all'ex Presidente del Consiglio è stato condannato, per lo stesso reato, anche Walter Lavitola. Il giudice Serena Corleto ha così accolto le istanze della Procura, presentate tramite il procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli ed i pubblici ministeri Henry John Woodcock, Fabrizio Vanorio e Alessandro Milita.

Ruby ter: "Berlusconi pagò le Olgettine"

Sergio De Gregorio passò dall'Italia dei Valori (partito per il quale era stato eletto) al centrodestra, nell'ambito della cosiddetta 'Operazione Libertà'.

Per l'accusa, tutto si tradusse in una trattativa che produsse un "colossale investimento economico" da parte di Berlusconi, allo scopo di corrompere senatori. L'ex cavaliere era "ossessionato solo dalla volontà di mandare a casa Prodi e prenderne il posto".

Berlusconi è difeso da Michele Cerabona e Niccolò Ghedini, mentre gli avvocati Franco Coppi e Bruno La Rosa rappresentano Forza Italia. Nel processo di primo grado, i legali hanno battuto una linea difensiva basata sull'insindacabilità dei voti dei parlamentari.

Nonostante la condanna, Ghedini si è dimostrato sereno: "Ricorreremo in Appello ed avremo ragione noi. Purtroppo quando si tratta di Berlusconi ci aspettiamo semrpe il peggio. In ogni caso, il reato sarà prescritto il 6 novembre". L'ex premier proprio ieri aveva ritirato la richiesta di immunità parlamentare presso la giunta preposta

Il Governo Prodi fu nominato in seguito alle elezioni del 2006, che videro il centrosinistra imporsi sul centrodestra di stetta misura. Furono due anni tormentati per l'esecutivo, che si reggeva su una labilissima maggioranza.

Bastarono perciò il cambio di rotta di pochi parlamentari affinché il professore cadesse dalla poltrone. "Se non ci fosse stata questa manovra di berlusconi sarei ancora al mio posto", ha dichiarato Prodi dopo la lettura della sentenza.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017