Excite

Berlusconi operato al viso

Silvio Berlusconi porta ancora i segni della statuetta lanciatagli contro da Massimo Tartaglia. E' di oggi la notizia che questa mattina il presidente del consiglio "è stato sottoposto ad un intervento chirurgico maxillo-facciale di trapianto osseo ed implantologia in anestesia generale. L'intervento è durato quattro ore e si è reso necessario per ripristinare l'anatomia e la funzionalità masticatoria gravemente compromesse in occasione dell'attentato del 13 dicembre 2009", come riportato nella nota della Presidenza del Consiglio.

Guarda le foto di Berlusconi con il cerotto sul volto

Il premier è stato operato da Alberto Zangrillo, suo medico personale e direttore dell'unità di Anestesia e Rianimazione cardio-toracico-vascolare al San Raffaele di Milano, e l'intervento ha permesso di reimpiantare il dente perso in seguito al colpo assestatogli da Tartaglia. Dente (mancante) che Berlusconi ha portato ad esempio dei suoi sacrifici per il Paese, che, a suo dire, sarebbe ingrato perché, anziché dimostrargli stima e riconoscenza, lo ripaga con una richiesta di giudizio immediato per lo scandalo delle minorenni.

La conferenza stampa in cui Berlusconi mostra lo spazio lasciato dal dente mancante

Una mancanza di affetto che però non sembra incidere sulla tempra del premier che, nonostante la durata e la portata dell'intervento subito, è già tornato ad Arcore, dove si sta preparando agli impegni della settimana, in quanto, come dichiara lo stesso Zangrillo: "nel programma c'è un possibile ritorno al lavoro già per giovedì prossimo, in occasione della riunione del Consiglio dei Ministri".

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016