Excite

Berlusconi operato alla mano

Lunedì mattina, presso l'ospedale Humanitas di Rozzano, in provincia di Milano, il Premier Silvio Berlusconi è stato sottoposto ad un intervento al tendine della mano sinistra, finalizzato alla risoluzione della sindrome del tunnel carpale.

L'operazione è andata ovviamente a buon fine, ed è stata condotta dal professor Alberto Lazzerini, responsabile dell’Unità Operativa di Chirurgia della Mano, che al termine dell'operazione ha dichiarato: 'Il paziente era affetto da sindrome del tunnel carpale, con tenosinovite stenosante dei flessori di primo e quinto dito. L’intervento è consistito nella decompressione del nervo e dei tendini per far scorrere meglio i tendini e per evitare la degenerazione del nervo. L'intervento, durato circa 15 minuti, è perfettamente riuscito. Il paziente dovrà osservare un periodo di riabilitazione e alcuni giorni di riposo'.

Riposo che a detta di Alberto Zangrillo, medico personale del Premier, dovrà protrasi almeno fino a domenica, in modo da consentire al leader del Pdl di effettuare le terapie riabilitative richieste dall'entita dell'intervento stesso.

Fino al weekend dunque il Presidente non potrà prender parte ad impegni pubblici, mentre dalla prossima settimana potrà tornare a svolgere regolarmente la propria attività.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016