Berlusconi paga la tassa di Soru

L'ex Presidente del Consiglio ha dato disposizione alla società Idra di versare la tanto discussa "tassa sul lusso" voluta dal Governatore Soru e in vigore dal giugno 2006. Pare che la somma si aggiri intorno ai 50.000 euro e che riguardi Villa «La Certosa» (guarda le foto), in Costa Smeralda.

Soru, sempre pronto a pagare 2 euro e 22 centesimi al metro quadro per ottenere la cosiddetta "donazione retribuita" di parte dei possedimenti privati "di lusso" alla Regione Sardegna, per ora dovrà accontentarsi delle sole tasse regionali per le ville, le barche e gli aerei (400 euro ogni volta che atterra) del Cavaliere.

Le poche decine di migliaia di euro versate da Berlusconi, per una proprietà dove lui stesso ha confessato di voler trascorrere la vecchiaia e per la quale ha speso circa un milione e mezzo di euro in abbellimenti, non sembrano poi una grossa cifra. Sono però bastate per creare entusiasmo nell'Amministrazione regionale sarda che con Gianvalerio Sanna ammette:"Certo, che stile Berlusconi" e sorpresa (quasi delusione) negli amici, Flavio Briatore:"Davvero lui ha pagato? Io non lo farò".

L'imposta in questione aveva sollevato, la scorsa estate, forti proteste all'interno della "comunità VIP" residente in Sardegna e aveva visto in prima fila, paladino del "lusso libero" proprio Briatore, proprietario, tra l'altro, del noto locale Billionaire. Il team manager Renault aveva organizzato, sempre nell'estate 2006, una festa di protesta contro la tassa del lusso: il "Luxury pride": serata a base di odalische, petali di rosa e champagne dal prezzo a tre zeri. Oggi Briatore continua a ripetere: "A me quella tassa fa schifo. È un'ingiustizia. Un esproprio. Meglio sarebbe stato metterne una sul diritto di soggiorno. Non so, quando vado in Kenya si pagano 50 euro... Insomma, invece di accogliere i turisti col tappeto rosso, qui li spaventano. Clienti importanti, intendiamoci. Non so. Io al Billionaire la sera mica ho solo Lele Mora e Fiorani. Ho il jet set, io. E a questi non faccio pagare certo la porta, perché li infastidirei soltanto. E perché so che pagheranno ben altro, al tavolo. Ecco, è un concetto che dovrebbe capire anche Soru".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014