Excite

Berlusconi: "Vivere fino a 120 anni? Accadrà"

In un articolo scritto per Kos, bimestrale dell'editrice San Raffaele, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha parlato di longevità e ha ipotizzato la possibilità di arrivare a vivere, grazie ai progressi della scienza, sino a 120 anni. "Se la durata media della vita è stata di poco superiore ai vent'anni sino all'Ottocento, di quarant'anni all'inizio del Novecento ed è arrivata oggi a ottant'anni, perché non può davvero arrivare in un futuro prossimo a centovent'anni vissuti in buona salute? - ha scritto Berlusconi - Con la medicina preventiva, con il controllo a distanza, con l'esame del Dna, con l'utilizzazione delle cellule staminali, con un conseguente razionale stile di vita ogni soggetto sarà nella condizione di conservarsi sano ed efficiente più a lungo".

Secondo il premier una scienza che fa sperare in una vita più lunga, in una "nuova era" non deve spaventare. "Sono certo che una vita più lunga di qualche decennio potrà diventare un obiettivo raggiungibile" ha affermato Berlusconi che ha poi aggiunto: "Chi si occupa di politica, cioè degli altri, dovrebbe impegnarsi anche su questo fronte: perché il tempo che l'uomo sta guadagnando si possa vivere nel migliore dei modi e con tutte le opportunità possibili".

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016