Excite

Berlusconi: "Walter, che delusione"

Silvio Berlusconi attacca Walter Veltroni. Il capo del Governo, intervistato dal settimanale Tempi, prende ancora di mira il (sempre più indebolito) leader dell'opposizione, con un approccio decisamente "soft".

"Avevo sperato davvero che la gestione Veltroni significasse l'apertura di una stagione nuova della politica italiana - dice Berlusconi - invece la sudditanza psicologica e politica del Pd verso le frange giustizialiste è sconcertante. Credo di non essere il solo deluso in questo da Veltroni. Credo che altrettanto delusi siano molti dei suoi sostenitori".

Il premier torna sul (mancato, forse impossibile) dialogo tra i due schieramenti: "Forse l'unica cosa è di aver dato troppo credito alla speranza di dialogo e a questa speranza non ho voluto rinunciare sino all'ultimo. Peccato, per la sinistra e per la democrazia italiana".

Poi Berlusconi tocca la questione magistratura: "Vogliamo valorizzare i tanti magistrati seri, che svolgono il loro lavoro in modo coscienzioso, con spirito di sacrificio e spesso rischi personali. Purtroppo il loro lavoro è offuscato da pochi altri che, per pregiudizio ideologico unito a smania di protagonismo, proiettano con comportamenti deviati un'immagine distorta della magistratura italiana. Noi siamo dalla parte dei magistrati, non delle frange ideologizzate e giustizialiste".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016