Excite

Blitz Osama Bin Laden, tra i Navy Seals anche un cane

Tra i Navy Seals che hanno scovato ed ucciso il leader di Al Qaeda Osama Bin Laden (leggi) ci sarebbe anche un cane. C'è chi dice che si tratterebbe di un pastore tedesco, ma sulla sua identità c'è il massimo riserbo. Proprio come per gli altri 79 membri del commando di soldati che hanno preso parte al blitz.

'Osama Bin Laden è morto', il video dell'annuncio di Barack Obama

L'America in festa per la morte di Osama Bin Laden

Ma, nonostante poco si conosca di questo speciale Navy Seal, questa mattina il quotidiano New York Times gli ha dedicato un intero articolo che apre così: 'Le identità degli 80 membri del commando americano che hanno scovato e ucciso Osama Bin Laden ad Abbottabad, in Pakistan, sono oggetto di grandi speculazioni, ma forse nessuna lo è quanto quella dell'unico membro a quattro zampe'.

Se poco o, sarebbe meglio dire, nulla si sa di questo cane, quel che è certo è che questi animali stanno assumendo un ruolo sempre più importante nelle azioni militari. Di sovente, i cosiddetti soldati a quattro zampe si sono più volte rivelati estremamente efficaci nel ritrovamento degli ordigni e nell'individuazione di persone all'interno di edifici.

A quanto pare, attualmente, sono 600 i cani impiegati in Iraq ed in Afghanistan. Tanti i Labrador retriever. Ma le ipotesi sulla razza del cane che ha preso parte al blitz per scovare il leader di Al Qaeda parlano di un pastore tedesco o di un malinois belga, entrambi cani capaci di correre al doppio della velocità degli esseri umani.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016