Excite

Bologna, manganelli e spray ai vigili urbani

A Bologna è accordo tra il Pd e l'Udc sulla sicurezza: i vigili urabani verranno dotati di spray e manganello. "Presenteremo a giorni la proposta di modifica del regolamento comunale, per inserire questi strumenti" nella dotazione della polizia municipale. Lo annuncia Claudio Merighi, capogruppo del Pd in Comune. E dopo le ronde a Borgo Panigale e le pattuglie studentesche in zona universitaria c’è già chi dice: "Questa sinistra scimmiotta sempre più la Lega".

Il documento Pd-Udc invita la giunta Cofferati a valutare con Prefettura e Procura "la possibilità di adottare gli strumenti di difesa personale", appunto spray e manganelli, "richiedendo le eventuali autorizzazioni se necessarie". Si chiede "di concerto con le organizzazioni sindacali" di "definire le tipologie" degli strumenti, "i protocolli d'uso degli strumenti stessi ed il percorso formativo per gli agenti coinvolti".

Inoltre l'esecutivo guidato da Sergio Cofferati è invitato a "valutare le eventuali forme assicurative per rispondere agli effetti collaterali, non voluti, determinati dall'uso dello spray urticante". "Di fronte a situazioni critiche serve una via intermedia tra la pistola e le mani nude, spiega l'ex vigile Merighi, cominciamo a ragionare di strumenti per difendere i vigili sul lavoro".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016