Excite

Bossi in lacrime a Bergamo: "Mi dispiace per i miei figli, li ho rovinati io"

E' disperato il leader del Carroccio sul palco di "Orgoglio Padano", la manifestazione-congresso organizzata dalla Lega Nord a Bergamo dopo lo scandalo Belsito. Bossi, in lacrime, si scusa con la base della Lega Nord: "I danni sono stati fatti da quelli che portano il mio cognome. Mi spiace enormemente, scusate". Poi apre all'ipotesi complottista: "Avete capito che è stato una specie di complotto". E si prende alche la colpa per i danni del figlio: "Mi dispiace anche per i miei figli, li ho rovinati io, dovevo fare come Berlusconi mandare i figli a studiare all'estero, mandarli via per salvarli. Mi piange il cuore". Ma la base non ci sta e canta: "Chi non canta Rosy Mauro è!". Maroni fa il padrone di casa e mostra clemenza: "Bossi non merita quello che è successo" [...] "Lo conosco da 40 anni - ha poi sottolineato - e sono certo che non c'entra niente, ma ha fatto un gesto di grandissima dignità, si è dimesso" [...] "Renzo Bossi - ha aggiunto - ha seguito il suo esempio ed è un gesto che apprezziamo" - GUARDA LE FOTO DA PALCO E PLATEA DEL RADUNO

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016