Excite

Card famiglia, sconti a chi ha più di tre figli inseriti nella Legge di Stabilità

  • Getty Images
Una card famiglia che possa aiutare i nuclei più numerosi. La misura è stata introdotta nella Legge di Stabilità per le famiglie in cui sono presenti più di tre figli. Il provvedimento riguarderà sia gli italiani che gli stranieri.

Leggi anche le critiche alla deputata Serenella Fucksia che ha difeso la ministra Boschi

Ma come funziona la card famiglia? In primo luogo bisogna presentare la domanda per otteneva al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L'erogazione avverrà attraverso il calcolo dell'Isee (indicatore della situazione economica), individuando nella platea dei beneficiari soprattutto i nuclei più bisognosi del sostegno. In concreto sono messe a disposizione "riduzioni tariffarie con soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all’iniziative" e darà la possibilità di "fruizione dei biglietti famiglia ed abbonamenti famiglia per servizi di trasporto, culturali, sportivi, ludici, turistici ed altro".

La card famiglia, inoltre, è funzionale "alla creazione di uno o più gruppi di acquisto familiare (Gaf) o gruppi di acquisto solidale (Gas) nazionali". Lo strumento, quindi, mira anche a cambiare le modalità di acquisto da parte delle famiglie. Tuttavia, nel corso del dibattito sulla Legge di Stabilità, c'è stata la polemica sollevata dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, secondo cui nel calcolo dell'Isee dovrebbero essere eliminate le pensioni di invalidità e le indennità di accompagnamento.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017