Excite

Caso Ruby, Barbara Guerra vestita da poliziotta e i baci saffici

Si parla ancora della soubrette Barbare Guerra e, soprattutto, si parla ancora delle feste del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in quel di Arcore. Cosa accadeva? Il premier ha più volte sostenuto che tutto si è sempre svolto nella più completa eleganza e tranquillità. Ma è davvero così? Da quel che sta emergendo non sembra.

Tutte le notizie sul caso Ruby

Le 29 immagini sequestrate alle ragazze dell'Olgettina e presenti nel fascicolo della Procura svelano dettagli che parlano chiaro. Nessuna fotografia del Cavaliere, ma in compenso ecco apparire letti sfatti, camere, baci saffici e una Barbara Guerra in divisa da poliziotta. Gli scatti verranno utilizzati nei processi che presto prenderanno il via, ossia quello per concussione e prostituzione minorile a carico di Berlusconi, e quello per sfruttamento con imputati Nicole Minetti, Lele Mora ed Emilio Fede.

Un articolo del quotidiano Il Corriere della Sera parla, in particolar modo, di 9 scatti che immortalano una camera di Villa San Martino. Le fotografie in questione sarebbero state fatte da una delle ragazze che lì ha trascorso cena, dopocena e notte. A quanto pare, inoltre, i telefonini, da cui sono state recuperate le fotografie, alle immagini allegano anche alcune informazioni, come data e ora dello scatto. Tutte informazioni che, incrociate con le intercettazioni e con i tabulati telefonici, consentono agli investigatori di ottenere ulteriori elementi sulla presenza delle donne ad Arcore e sui rapporti tra queste e gli indagati.

Il 24 ottobre del 2010 alle ore 4.44, ad esempio, l'Iphone di Barbara Guerra aggancia la cella telefonica vicina a Villa San Martino, sei minuti dopo viene scattata la prima foto nella quale, oltre agli arredi, si vedono su una libreria due vecchie foto di Silvio Berlusconi. Tra le immagini contenute nella memoria del telefono c'è anche un autoscatto della Guerra con indosso una succinta divisa con scritto 'police' e in mano un paio di manette.

Nel fascicolo della Procura c'è poi una foto scattata il 6 dicembre 2010, alle ore 1.29 di notte, che ritrae tre ragazze, due delle quali sembra stiano per baciarsi. E ancora ecco le immagini di una festa in casa di Lele Mora il 6 marzo 2010 e del parco di Villa San Martino, queste ultime scattate il 23 agosto 2010 tra le ore 14.51 e 14.53 con l'Iphone 4 di Concetta De Vivo la quale, secondo le intercettazioni avrebbe partecipato alle cene di Arcore il 22 e il 24 agosto.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016