Excite

Caso Ruby, la versione di Lele Mora

Il manager dei vip Lele Mora ha parlato del caso Ruby. Nel corso di una conferenza stampa ha respinto le accuse di favoreggiamento della prostituzione e ha negato di aver portato l'allora minorenne marocchina Karima El Mahroug, meglio conosciuta come Ruby Rubacuori, alle cene nella villa del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La ragazza sarebbe stata portata ad Arcore da 'un paio di imprenditori milanesi'

Tutte le notizie sul caso Ruby

Parlando anche del consigliere Regionale Nicole Minetti e del direttore del Tg4 Emilio Fede, indagati come lui, Mora ha detto: 'Siamo come i tre capponi manzoniani che si beccano e alla fine siamo finiti in padella'.

Nel corso della conferenza stampa, il manager dei vip ha affermato: 'Ruby ad Arcore non l'ho portata io, né Fede, ma un paio di imprenditori amici del presidente del Consiglio. In ogni caso, questo non cambia le cose perché ad Arcore non è successo niente'. Mora si è poi difeso dicendo: 'Non sono un magnaccia'.

Il manager dei vip ha poi spiegato che Ruby ad Arcore non ha mai avuto rapporti sessuali con il premier. 'E' una ragazza giovane - ha detto Mora - che mi ha fatto molta tenerezza, tanto che dopo che ha litigato con mio figlio, ho chiesto a mia figlia di prenderla in affidamento'. Il manager ha raccontato di essere stato avvicinato dalla giovane marocchina per essere inserita nella sua scuderia. Mora ha detto: 'Mi dissi disponibile, poi scoprii che aveva già fatto un casting nella mia agenzia in cui aveva dichiarato di avere 22-23 anni. Questo documento lo produrremo al processo'.

Il manager dei vip ha poi parlato del presidente del Consiglio e ha detto che è una persona speciale, generosa che lo ha solo aiutato e con cui è legato da affetto, amicizia e grande stima. Il riferimento è al trasferimento di denaro che Berlusconi avrebbe fatto nei suoi confronti. E a proposito della presunta percentuale arrivata a Fede, Mora ha spiegato che si è trattato solo di una restituzione dopo 'anticipi personali' fatti dal direttore del Tg4. Il manager dei vip ha quindi affermato: 'C'è qualcuno che vuole fare delle cose contro il premier, ma io sono certo di non avere colpe'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016