Excite

Cecenia, assalto al Parlamento

Questa mattina nella sede del Parlamento ceceno, a Grozny, ha fatto irruzione un commando di uomini armati. All'agenzia di stampa Interfax, il portavoce del comitato investigativo della procura russa Vladimir Markin ha detto: 'Quattro persone armate che si sono introdotte e barricate nell'edificio del Parlamento ceceno sono state uccise dalle forze di sicurezza durante l'operazione che ha posto fine all'attacco'.

A quanto pare due assalitori si sono fatti esplodere fuori dall'edificio, mentre un altro, o altri due, hanno aperto il fuoco vicino all'ufficio del Presidente della camera, Dujuvakha Adurakhmanov, che sarebbe riuscito a salvarsi, insieme a tutti gli altri deputati. Lo scontro ha visto l'uccisione di quattro agenti e il ferimento di dieci. Si è parlato anche della morte di un dipendente del Parlamento, ma a Mosca la notizia è stata smentita. Secondo quanto diffuso dall'agenzia Ria Novosti, alle operazioni contro i ribelli avrebbe partecipato anche il presidente Ramzan Kadyrov.

L'operazione contro gli assalitori del Parlamento si è conclusa con la morte di tutti i terroristi coinvolti. Le forze di sicurezza hanno poi evacuato e sigillato l'edificio del Parlamento. Oggi proprio a Grozny è in visita il ministro degli Interni russo, Rashid Nurgaliyev.

Foto: tg24.sky.it

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016