Excite

Claudio Scajola, i verbali smentiscono la sua versione

Nell'ambito dell'inchiesta di Perugia su appalti e grandi eventi è stato fatto anche il nome del ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola. Il ministro è finito nel bel mezzo della bufera per la compravendita della casa di via Fagutale a Roma, perfezionata nel 2004. Scajola avrebbe pagato parte dell'appartamento romano in nero.

Guarda le foto dell'appartamento su Google Maps

Foto: le parodie sul caso Scajola sul gruppo Facebook per le sue dimissioni

Le dichiarazioni dell'architetto Angelo Zampolini hanno smentito la versione fornita dallo stesso ministro che ha escluso di aver ricevuto altri soldi oltre ai 610mila euro che risultano nel documento notarile. Angelo Zampolini, accompagnato dal suo legale Grazia Volo, il 23 aprile scorso ha affermato: 'Il giorno del rogito portai gli assegni circolari direttamente al ministero, dove si doveva stipulare l'atto. Ricordo che erano presenti il ministro Claudio Scajola, le due venditrici e il notaio. Consegnai i titoli direttamente al ministro'.

Come sottolineato da Il Corriere della Sera, il racconto del professionista coincide con quello verbalizzato dalle due sorelle Papa, le proprietarie dell'appartamento, che si sono divise i 900mila euro e li hanno depositati ognuna sui propri conti correnti. Zampolini ha raccontato ai magistrati di aver ricevuto il denaro da un cittadino tunisino che collaborava con Anemone. Il tunisino in questione è stato rintracciato, il suo nome è Laid Ben Fathi Hidri ed era l'autista di Angelo Balducci. Laid Ben Fathi Hidri era stato incaricato di prelevare i soldi in contanti e di consegnarli al professionista.

Scajola aveva affermato di aver pagato l'appartamento solo 610mila euro, mentre secondo le ultime testimonianze il costo totale sembra essere stato ben diverso e sarebbe stato lo stesso ministro a versare la somma direttamente nella sede del Ministero.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016