Excite

Contro la Legge bavaglio in piazza anche Roberto Saviano

La manifestazione, indetta dalla federazione nazionale della stampa, ha fatto registrare una grande partecipazione soprattutto a Roma, in Piazza Navona, dove giornalisti, esponenti del mondo della cultura, cittadini comuni si sono riuniti per esprimere la propria opinione contro il ddl intercettazioni.

Guarda il video di Roberto Saviano contro la Legge bavaglio

Guarda il video di Patrizia D'Addario contestata in Piazza Navona

La legge bavaglio, che impedirebbe ai giornalisti e agli editori di e pubblicare i testi delle conversazioni intercettate durante le indagini giudiziarie e che ne limita anche l'utilizzo da parte dei magistrati, ha raccolto molti pareri contrastanti. Sul palco, allestito durante la manifestazione, la giornalista Tiziana Ferrario, ha presentato ospiti con le loro testimonianza e a sorpresa è arrivato Roberto Saviano.

Guarda le immagini della protesta in Piazza Navona

Lo scrittore, accolto da calorosi applausi, ha voluto essere presente per solidarietà e dare forza alla manifestazione dichiarando: 'C'è un grande fraintendimento in questa vicenda. Non è vero che questa legge difende le telefonate tra fidanzati, il suo unico scopo è impedire di conoscere ciò che sta accadendo, che il potere venga raccontato. La privacy che vogliono proteggere è quella degli affari, anzi dei malaffari'.

Tra gli ospiti, l'unica non gradita, e che non ha fatto nessun intervento, è stata Patrizia D'Addario, invitata dalPpopolo Viola. La celebre escort di Palazzo Grazioli è stata contestata perché considerata inopportuna per la manifestazione, inoltre aveva in bella vista il suo libro 'Gradisca Presidente' e quindi la sua partecipazione è sembrata solo una trovata pubblicitaria.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016