Excite

Corrado Guzzanti massone contro la legge bavaglio

Contro la legge bavaglio sono scesi in piazza molti giornalisti e con loro vari artisti italiani che hanno prestato la loro immagine e la loro arte contro il ddl intercettazioni. Tra questi Paola Cortellesi, che ha recitato una poesia di Trilussa (gurada il video), e anche Corrado Guzzanti, il quale dietro la maschera di un massone, ha avuto modo di esprimere il suo pensiero anche sulla nuova P3: 'Basta col passato, la P non ci rappresenta più. Da oggi siamo la Q1 ricordate il nostro motto: meglio la morte che finire sul digitale terrestre'.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016