Excite

D'Addario triste per Berlusconi: "Non deve mollare"

  • LaPresse

Patrizia D'Addario (foto) dispiaciuta per le dimissioni di Silvio Berlusconi. La escort barese, intervistata dalla trasmissione 'Un giorno da pecora', in onda su Radio2, ha dichiarato: "Sono dispiaciuta per le dimissioni di Silvio Berlusconi e per gli insulti che ha ricevuto dopo averle date. Lui sarà ricordato come un grande presidente".

Protagonista delle intercettazioni del 2009, in cui rivelava di avere avuto rapporti sessuali a pagamento con il Premier, la D'Addario sembra aver preso male l'abbandono di Berlusconi dal Governo e non si sente responsabile per quanto accaduto: "Io ho solo raccontato la verità, non volevo certo far cadere il governo".

L'escort barese conclude l'intervista rivolgendo un suggerimento al Presidente: "Non mollare e continuare ad occuparsi dei problemi del paese. E' una persona forte e, a maggior ragione dopo tutto quello che è successo, deve lottare per il bene dell'Italia".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016