Excite

D'Alema-Sallusti, il vicedirettore de Il Giornale vuole le scuse

Continua la lite tra il vicedirettore de Il Giornale Alessandro Sallusti e il presidente del Copasir Massimo D'Alema. Sallusti ora chiede a gran voce le scuse. Ma facciamo un passo indietro e torniamo a martedì sera, quando il vicedirettore de Il Giornale e il presidente del Copasir, ospiti della trasmissione di Raitre 'Ballarò', sono stati protagonisti di una vera e propria rissa verbale. Si parlava del caso Scajola quando Sallusti ha tirato in ballo D'Alema, accusato in passato di aver pagato un affitto a equo canone, e il presidente del Copasir ha replicato dicendo: 'Ma vada a farsi fottere. Lei è un bugiardo e un mascalzone!'.

Il video dello scontro televisivo tra Massimo D'Alema e Alessandro Sallusti

Adesso il vicedirettore de Il Giornale chiede che l'ordine dei giornalisti prenda provvedimenti contro D'Alema. Ospite di Raidue a 'Il fatto del giorno', Sallusti ha affermato:'Il problema non sono io, ma il giornalista D'Alema che ha detto delle cose per cui l'ordine dei giornalisti dovrebbe intervenire d'ufficio'. Il vicedirettore de Il Giornale ha poi detto di aspettarsi ora delle scuse da parte di D'Alema sul piano personale. Sallusti ha poi sottolineato che sul piano legale non farà nulla, perché è contrario alle querele e alle vie giudiziarie, ma ha anche aggiunto che invece sul piano deontologico vorrebbe un intervento da parte dell'ordine.

Sulla vicenda è intervenuto anche Giovanni Floris, conduttore di 'Ballarò'. Rispondendo ad un commento, sul suo sito Floris ha scritto: 'Ieri sera è stata una bella puntata. E' successo un fatto importante, le dimissioni di un ministro importante, e tutte le parti hanno accettato di parlarne in maniera responsabile e seria. Certo, lo scontro a momenti si è acceso più del previsto, ma questo è normale tra persone in carne ed ossa. La realtà è che la politica è confronto, la democrazia è confronto, tra punti di vista ed opinioni diverse, e Ballarò cerca di fare delle diversità la propria ricchezza'.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016