Excite

Dalla pecora alla pecorina, la gaffe del MIUR

  • bandi.miur.it

"From sheep to Doggy Style". Letteralmente: dalla pecora alla "pecorina". No, non è l'annuncio hard di un sito porno che promette ovini alle prese col Kamasutra. Si tratta della traduzione inglese, probabilmente fatta in fretta e furia (o semplicemente male) tramite un traduttore automatico, del titolo del progetto relativo a un bando per assegno di ricerca online sul sito del Miur.

Una gaffe insomma, una svista. Di quelle su cui si passa sopra volentieri dopo aver fatto una risata. Se non fosse che il Ministero in questione fa parte del Governo Monti. Un esecutivo di tecnici luminari che ha fatto di sobrietà e competenza la propria carta d'identità.

In pochi istanti la frase, trovata per caso online, fa il giro di Twitter e Facebook e il Governo forse più serioso e preparato della storia d'Italia viene associato al cattivo inglese e all'atto sessuale che prevede il chinarsi in avanti sottomesso e passivo in attesa del...destino. Sul secondo punto riusciamo a trovare un nesso con la politica di gestione della crisi attuata dal Governo. Ma sull'inglese come l'avranno presa Monti e il suo eloquio british fluente e disinvolto?

UPDATE: LE SCUSE SUL SITO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE

Mario Monti ribatte in inglese all'interruzione di un deputato britannico

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016