Excite

Daniela Santanchè contro i vertici Pdl: "Bisogna azzerare tutto"

Il primo affondo è arrivato con un'intervista sul Foglio di Ferrara, poi la conferma dalla viva voce di Daniela Santanchè è arrivata durante programma radiofonico La zanzara su Radio 24. La pasionaria del Pd chiede che i vertici nazionali e locali del partito siano azzerati, invocando un rinnovamento totale: "Il Pdl non esiste più perché non è nel cuore degli italiani - ha dichiarato la Santanchè - È stata un'ottima intuizione di Berlusconi, ma ora bisogna azzerare tutto, resettare, devono dimettersi Alfano e i coordinatori. Devono capire che è un mondo finito. Perché non rinunciano subito alle cariche?". Da Alfano a Quagliariello, da Gasparri alla Biancofiore, tutti le hanno dato della "sfascista" bocciando le sue parole. Si è scatenato un vero e proprio putiferio, tanto che il portavoce di Silvio Berlusconi, Sandro Bonaiuti, si è preoccupato di precisare che il pensiero della parlamentare è del tutto personale e non rispecchia quello del leader. Video: Corriere.it

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017