Excite

De Luca indagato si dichiara 'parte lesa' per l'inchiesta di Roma: 'Massacro mediatico' (VIDEO)

“Ci rivarremo nei confronti di chiunque offenderà la dignità delle istituzioni” promette De Luca nella conferenza stampa che ha seguito stamattina l’esplosione del nuovo scandalo politico-legale con protagonista il Governatore della Campania, indagato dalla Procura della Repubblica di Roma insieme ad altre 7 persone con l’accusa di corruzione in atti giudiziari.

De Luca sotto inchiesta, bufera giudiziaria sul Governatore della Campania

Il presidente della Regione si proclama “estraneo totalmente” ai fatti contestati dagli inquirenti (pressioni su uno dei magistrati chiamati a decidere sulla sospensione della legge Severino), aggiungendo di ritenersi “parte lesa” della vicenda scoppiata poche ore fa in seguito alla pubblicazione della notizia dell’inchiesta in corso nei confronti dell’illustre esponente del Pd.

Toni categorici e severi di fronte ai giornalisti, in un incontro voluto da Vincenzo De Luca per contrastare pubblicamente la “consolidata abitudine al massacro mediatico delle persone e delle istituzioni” in seguito ad iniziative giudiziarie, definita dal Governatore di centrosinistra della Regione Campania un “segno di barbarie e oltraggio permanente allo Stato di diritto”.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017