Excite

De Luca sospeso, l'annuncio di Renzi: "La Severino vale per tutti"

  • Twitter

Almeno di facciata, le parole di Matteo Renzi sembrano scaricare Vincenzo De Luca al suo destino di neo-Presidente della Regione Campania ineleggibile per via della Legge Severino.

Almeno di facciata dicevamo. Già, perché il presidente del consiglio assicura che la Legge sarà applicata (e ci mancherebbe), ma spiega anche che occorrono tempi tecnici per la verifica della procedura (in pratica lo Stato che chiede a se stesso come applicare una Legge da lui stesso emanata)

"Stiamo aspettando il parere dei Ministri e che l'avvocatura dello Stato ci indichi la strada da percorrere, perché ci troviamo innanzi ad un provvedimento inedito", le parole del presidente del Consiglio.

Matteo Renzi ricorda come per la prima volta la Legge Severino verrebbe applicata non a una figura istituzionale in carica, ma ad una figura istituzionale che deve essere proclamata (ma De Luca non era stato proclamato una settimana fa?).

De Luca proclamato Presidente della regione Campania

E qui ecco che Renzi lancia una ancora di salvataggio a quel Vincenzo De Luca che solo di facciata sembra scaricare. "La Legge lascia spazio ad interpretazioni perché non prevee quando debba essere sospeso. Dobbiamo avere dei chiarimenti in merito e poi procedere".

"...fermo restando che Vincenzo De Luca non può sottrarsi alla Legge, che vale per tutti", continua il Presidente del Consiglio. De Luca, ex Sindaco di Salerno e neoproclamato Presidente della Regione Campania dopo aver vinto le elezioni contro Stefano Caldoro, è stato condannato in primo grado ad un anno per abuso d'ufficio.

Per adesso da De Luca non giungono commenti. Il Governatore della Campania è sempre stato molto tranquillo in merito alla sua posizione, spesso rispondendo in maniera sufficiente e /o isterica ai giornalisti che gli paventavano la possibilità di dover lasciare l'incarico una volta eletto. Staremo a vedere cosa accadrà.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017