Excite

Def, ecco cosa contiene: il Ministero del Tesoro pubblica il documento varato dal Governo Renzi

  • Twitter

Il Def contiene "Programmazione triennale di un governo che vuole produrne altri", è quanto si legge nel testo pubblicato dal Ministero del Tesoro e delle Finanze, che ha pubblicato l'atteso documento varato dal Governo Renzi.

Il Def verte principalmente sul taglio alla spesa pubblica, le privatizzazioni e le riforme. Ecco i punti principali del documento che ha creato diverse polemiche tra opposizione e maggioranza.

Def, Tesoretto da 1,5 miliardi

SPESA PUBBLICA - Tagli pari allo 0,45% di Pil dal 2016 in avanti, tagli alle agevolazioni fiscali per lo 0,15% di Pil. Il totale ammonta ai 10 miliardi, oggetto della manovra, di cui si è parlato nei giorni scorsi.

DOVE SI INTERVERRA' - Comuni, regioni, aziende sanitarie: il patto di stabilità sarà agganciato a quello europeo. Dati on line rispetto all'efficienza di ogni ente. Ok a sistemi di costi standard e fabbisogni standard.

Aziende pubbliche partecipate: razionalizzazione e miglioramento dell'efficienza, soprattutto riguardo ad aziende di trasporti pubblicie raccolta rifiuti.

Pubblica amministrazione centrale: revisione dei 10mila capitoli di spesa. Federal building, ovvero assemblare quanti più uffici possibile in un solo edificio per ogni determinato territorio.

RIFORME - L'Italia chiederà all'Unione Europea più tempo per il riassesto dei conti, per avere più libertà nell'attuazione delle riforme. Ecco quanto si legge nel testo: "Rispetto ad uno scenario 'base' di assenza di riforme risulta pari all’1,8 per cento nel 2020, al 3,0 per cento nel 2025 e al 7,2 per cento nel lungo periodo".

PRIVATIZZAZIONI - Riguarderanno Poste Italiane (40%), Enav (49%), Ferrovie dello Stato, STMicroelectronics, che sarà ceduta al Fondo Strategico Italiano (Società del Gruppo Cdp) o sue controllate.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017