Excite

Di Pietro Presidente della Repubblica: parola di Beppe Grillo

  • Infophoto

Per Antonio Di Pietro sono giorni difficili: dopo l'inchiesta di Report, il programma di Milena Gabanelli, sulle sue case e sulla gestione dei fondi dell'Italia dei Valori, è stato lo stesso ex pm a dichiarare al Fatto Quotidiano che il partito è morto domenica scorsa. E proprio quando la sua esperienza politica rischia di arenarsi definitivamente, ecco che a tendergli una mano arriva l'amico (e rivale) Beppe Grillo.

L'inchiesta di Report su Antonio Di Pietro: guarda il video

Il portavoce del Movimento 5 Stelle non ha dubbi: Di Pietro è l'unico politico della "Casta" diverso dagli altri. Certo ha combinato dei pasticci e non è immune da errori, ma è una persona perbene: è lui l'uomo ideale da candidare al Quririnale. L'investitura arriva direttamente dall'house organ dei 5 Stelle, il blog del comico genovese.

Grillo contro Ballarò: leggi la news

Grillo esordisce con una serie di critiche al fondatore dell'Italia dei Valori, prima di indicarlo come il più adatto a ricoprire la carica di presidente della Repubblica: "Ha commesso degli errori, ha inserito nel suo partito persone impresentabili come De Gregorio e Scilipoti, ha evitato, per scelte forse tattiche, prese di posizioni nette sulla Tav e sul G8, ma lui soltanto in Parlamento ha combattuto il berlusconismo". Di rimproveri all'ex pm Grillo ne ha in abbondanza, ma non dimentica che è stato l'unico a mettere in campo un'opposizione tenace e concreta al potere berlusconiano, che è stata la cifra della sua battaglia politica degli ultimi anni nonostante gli incidenti di percorso: "E' sempre stato un isolato, mal sopportato dai pdmenoellini e odiato da tutti gli altri e ha confuso talvolta la politica con la realpolitik e cercato un compromesso impossibile con partiti corrotti e in via di estinzione. Si è fidato troppo di persone a lui vicine, di signor nessuno che ne hanno sfruttato la popolarità assecondando in modo acritico ogni sua richiesta".

Il comico non ha dimenticato l'attivismo di Di Pietro su temi di punta del Movimento, come i referendum popolari per l'acqua, il nucleare e il legittimo impedimento dello scorso anno: "Può essere che Tonino abbia lanciato dei referendum pro domo sua, ma se abbiamo potuto votare contro il nucleare di Casini, Bossi, Fini e Berlusconi lo dobbiamo a lui che ha raccolto e validato le firme necessarie. Solo per questo dovremmo dirgli grazie. Il Lodo Alfano, che anche un bambino avrebbe dichiarato incostituzionale, ma non il presidente della Repubblica, fu criticato e osteggiato in solitudine da Di Pietro nel silenzio dei Bersani, dei D'Alema e con il plauso dei Cicchitto e dei Gasparri".

Non è ben chiaro se la linea di Grillo sia solo un riconoscimento di quanto fatto durante il ventennio berlusconiano ("In questi lunghi anni di inciucio tra il Pdl e il Pdmenoelle, senza di lui, in Parlamento si sarebbe spenta anche l'unica flebile luce rimasta accesa") o ci sia anche l'apertura verso una possibile alleanza in vista delle prossime elezioni politiche. L'opzione sarebbe ben gradita a Di Pietro, che nell'intervista di oggi al Fatto ha puntato proprio al sostegno al Movimento 5 Stelle per avviare la rinascita dell'Idv, anche perchè a sinistra le porte sembrano ormai sbarrate. Una dichiarazione d'intenti che ha già provocato l'addio del capogruppo alla Camera Donadi, ma che per ora non ha trovato una sponda in Grillo.

Il comico genovese, piuttosto, vorrebbe Di Pietro nelle vesti della più alta carica dello Stato, come garante della Costituzione e dell'ordinamento demmocratico: "L'uomo ha un caratteraccio - continua Grillo sul suo blog - non ascolta nessuno, ma è onesto. Quando ha dovuto affrontare il giudizio di un tribunale lo ha fatto senza esitazioni e ne è sempre uscito prosciolto. Quanti in Parlamento possono dire altrettanto? (...) Il mio auspicio è che il prossimo presidente della Repubblica sia Antonio Di Pietro, l'unico che ha tenuto la schiena dritta in un Parlamento di pigmei. Chapeau!".

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017