Excite

diMartedì, la prima copertina di Maurizio Crozza: "Renzi? Come l'iWatch: figo, ma poi non sai a che min***a serve" [VIDEO]

  • La7

La copertina di Maurizio Crozza non è più su Rai 3 a Ballarò ma si è trasferita assieme all’inseparabile amico “Giova” su La7 a diMartedì il nuovo (ma neanche tanto) programma di Floris sulla rete di Urbano Cairo.

L'ultima copertina di Maurizio Crozza a Ballarò. Il video

Con il suo appuntamento ormai immancabile, in questa attesissima puntata d’esordio del 16 settembre 2014, Crozza ha dato il via alla sfida del martedì sera. E lo ha fatto imitando un suo cavallo di battaglia della scorsa stagione televisiva, Matteo Renzi: “Come stai qui a La7, Giova?” ha chiesto il Crozza-Renzi a Floris. “Vedi, tu sei la prova vivente -ha continuato- che io mantengo sempre le mie promesse: senza nemmeno aspettare i mille giorni a te, ti ho fatto fuori dalla Rai nei primi venti minuti”.

Il Renzi “crozziano” ha poi voluto spiegare il nuovo slogan adottato “passo dopo passo”: "...qualcuno mi chiede le riforme e io rispondo "passo". Ed ha proseguito: "Molti gufi qualunquisti mi criticano perché ieri ho mandato i ministri nelle scuole: ma se voi foste un bambino, preferireste vedere una maestra cattiva o Marianna Madia? Marianna Madia è un personaggio buffo, non esiste.

Il comico ligure è subito dopo tornato se stesso: “Sono stato mezz'ora davanti alla Rai -ha detto- e non mi hanno fatto entrare(…) E' bello che sei a La7. A La7 c’erano troppi pochi i talk show, -ha continuato- tu hai riempito questo vuoto”. Poi prendendolo in giro sul nome che ha dato alle sue due nuove trasmissioni: “E’ una genialata 'DiMartedì'. Sei riuscito a trovare l’unico nome che fa pensare a Ballarò! Ma i tuoi figli come li hai chiamati? ‘Quellonatoamarzo’ e ‘quellopiùpiccolodiquellodiprima’?”.

Fatto sta che più vanno male le cose in Italia e più Renzi piace: “Renzi è come l’iWatch: figo, sembra che non puoi farne a meno…è bello eh…ma a che min**a serve?”. Crozza ha poi concluso la sua prima copertina prendendo in giro l’inglese di Marchionne e imitando due nuovi personaggi che probabilmente rivedremo nel suo Crozza del paese delle Meraviglie in partenza il prossimo 3 ottobre: Maurizio Landini (tra l'altro ospite a Ballarò) e Susanna Camusso i quali “sembra siano rimasti leggermente indietro, alla classe operaia degli anni ’70”. Ed ecco quindi per finire l'intervista doppia dei due che fanno a gara a chi possiede oggetti più vecchi.

Ecco il video:

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017