Excite

Dimissioni Napolitano, la diretta dell'ultimo giorno da Presidente della Repubblica

  • Getty Images

Il giorno delle dimissioni di Giorgio Napolitano è arrivato e la corsa per la successione al Quirinale sembra ormai giunta alla fase finale.

Giorgio Napolitano si commuove ringraziando Samantha Cristoforetti: il video

Come annunciato alla stampa da diverse settimane, il Presidente della Repubblica ha rassegnato le dimissioni aprendo la strada ufficialmente all’elezione di un nuovo Capo dello Stato.

Intorno alle 11 di stamattina l'ufficialità nero su bianco dell'addio di Giorgio Napolitano al Quirinale al termine di un mandato di 9 anni complessivi, con la firma della lettera di rinuncia alla carica da consegnare ai presidenti dei due rami del Parlamento tramite la segreteria generale del Colle.

(Addio al Quirinale, si apre la corsa al Colle: Renzi da Strasburgo ringrazia Napolitano)

“L’augurio è che sia un Paese unito e sereno” ha dichiarato l’uscente inquilino del Colle a margine di una manifestazione istituzionale, non prima di aver precisato di essere “contento di tornare a casa.

Temporaneamente, come previsto dalla Costituzione, sarà il Presidente del Senato (Pietro Grasso) ad esercitare la cosiddetta "reggenza" dell'incarico finora ricoperto da Giorgio Napolitano, in attesa dell'inizio del lungo iter parlamentare che porterà all'elezione a Camere riunite in seduta comune di un nuovo Capo dello Stato.

Walter Veltroni, Giuliano Amato, ma anche Romano Prodi e Mario Draghi i nomi al momento più gettonati per la corsa al Quirinale, anche se tra i rappresentanti dei maggiori partiti chiamati alle trattative per la scelta del futuro Presidente della Repubblica vige per adesso il massimo riserbo.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017