Excite

Domenico Scilipoti teme aggressioni fisiche

Non è facile la vita per l'ex Idv Domenico Scilipoti. Dopo aver abbandonato il gruppo di Antonio Di Pietro, esser stato uno dei fondatori dei 'Responsabili' e aver di fatto contribuito ad evitare la caduta del governo lo scorso dicembre (leggi la notizia), il deputato vive ora tra insulti quotidiani.

I video su Domenico Scilipoti

Dopo le parole del segretario del Pd Pierluigi Bersani che mercoledì, commentando la proposta di legge depositata dal Pdl per riformare l'articolo 1 della Costituzione (leggi la notizia), aveva suggerito di cambiare la Costituzione scrivendo che la Repubblica è basata su Scilipoti, il deputato ex Idv ha detto: 'Bersani ha scatenato un clima di odio nei miei confronti'.

Secondo Scilipoti le parole del segretario del Pd hanno istigato violenza. Come si legge sul quotidiano Il Corriere della Sera, il deputato ha affermato: 'Comincio ad avere paura di aggressioni fisiche'. Aggiungendo: 'Ma Bersani non è il solo. Mi ha attaccato Veltroni, Fini per primo parlò di un governo Berlusconi-Scilipoti e poi la Bindi, vicepresidente della Camera, non mi difese mentre in aula mi gridavano munnizza'.

Insomma, Scilipoti, medico specializzato in ginecologia ed agopuntore, si sente abbandonato e minacciato. Dallo scorso 14 dicembre sono continui gli insulti per strada. Per non parlare degli sms, delle mail e delle telefonate che gli arrivano. E nessuno degli esponenti politici si fa avanti per difenderlo. 'Molti ormai scambiano la Camera per uno stadio e il presidente non interviene e la vicepresidente neanche - ha affermato Scilipoti - Mi hanno disegnato addosso un bersaglio grosso così. A questo punto io temo che qualche squilibrato provochi danni irreversibili. Ma Scilipoti ha la colpa di tutti i mali del mondo? In realtà, Scilipoti ha fatto una scelta che contribuisce a risolvere i problemi del Paese'.

Quello di Domenico Scilipoti non è più un volto tra tanti. E il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha firmato la prefazione del libro scritto dal deputato ex Idv. 'Questo libro - ha scritto il premier - è un sasso gettato nello stagno dell'ipocrisia politica oggi alimentata da quell'egemonia culturale della sinistra che non cambia mai i suoi metodi e si culla nell'illusione di una sua pretesa superiorità etica'. E ricordando il percorso che ha portato Scilipoti a entrare nelle fila della maggioranza ha affermato: 'Questo è bastato perché contro di lui venisse scatenata quella collaudatissima 'macchina del fango' che negli ultimi vent'anni ha causato un gran numero di vittime'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016