Excite

Dopo Berlusconi? C'è solo Berlusconi

"Non sarò piu' premier". Sono bastate queste quattro parole pronunciate (e poi smentite) da Silvio Berlusconi sul quotidiano Libero per scatenare il dibattito sul suo successore, soprattutto fra gli elettori della CdL.
Secondo un sondaggio Ipr Marketing per Repubblica i desideri e le aspettative di chi vota a destra sono chiari e lapidari: non c'è nessun successore che possa prendere il posto di Berlusconi. Lui è e resta l'unico leader possibile.

Passiamo ad analizzare le cifre.
Il 76% degli elettori di centrodestra chiede a Berlusconi di ricandidarsi.
Se si analizzano gli iscritti ai singoli partiti, l'85% del dato proviene da elettori di Forza Italia, il 70% da quelli di Alleanza Nazionale, il 53% dai leghisti mentre solo il 48% dai centristi dell'Udc.

Se proprio si trovassero nella non auspicata situazione di dover trovare un erede di Berlusconi, gli elettori sceglierebbero nell'ordine Fini, Casini e Tremonti con Formigoni, Moratti, Scajola e Galan nel ruolo di outsider.

Ma qual è l'identikit del perfetto leader di centrodestra? Secondo i risultati della ricerca deve essere un uomo che dia sicurezza, politico già affermato e potente, da tempo in campo nella politica nazionale.
Berlusconi, appunto.

E voi chi scegliereste come successore? Ditelo nei commenti.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016