Excite

Elezioni Polonia: vince Pis, la destra ultranazionalista di Jaroslaw Kaczysnski

  • Getty Images

Le elezioni in Polonia hanno visto il trionfo della destra ultranazionalista di Jaroslaw Kaczysnski, leader di 'Diritto e Giustizia' (Prawo i Sprawiedliwość, Pis), partito anti Unione Europea e migranti.

Pis ha ottenuto il 39,1% dei voti, pari a 242 deputati su 460 della camera bassa. La premier individuata da Kaczysnski è Beata Szydlo, che sarà in grado di formare il governo senza la ricerca di alleanze.

Il monsignore polacco fa coming out e fa discutere

ELEZIONE STORICA - E' la prima volta, dal 1989, che un partito in Polonia ottiene la maggioranza assoluta, così come non era mai successo, dalla caduta del muro di berlino, che la sinistra fosse estromessa dal parlamento.

La deriva autoritaria del paese è evidente. Jaroslaw Kaczysnski ha affidato i ruoli chiave istituzionali a persona di sua strettissima fiducia: Andrzej Duda, capo dello stato a partire dal maggio scorso, e Beata Szydlo, pronta a diventare premier.

L'esito delle elezioni polacche preoccupa e non poco l'Unione Europea, che teme da parte del nuovo governo polacco una politica esplicitamente anti-europeista à la Viktor Orban, il primo ministro ungherese.

Adam Michnik, il direttore del quotidiano Gazeta Wyborcza, ha scritto che nel paese è a rischio la democrazia. Kaczysnski, dal suo canto, ha dichiarato che 'Non sarà mai presidente o premier 'perché con me il Pis è snza speranze', aggiungendo, però, che in politica il mai non esiste. E qualcuno sta già pensando che un giorno non molto lontano Beata Szydlo possa cedergli la carica.

LA POLITICA DEL PIS - Per ora il calendario del pis prevede un bonus di 500 zloty (125 euro) al mese per ogni secondo bambino sino ai 18 anni,medicine gratis per i pensionati. Da dove arriveranno soldi per le politiche di welfare? Dalle tasse su banche e grosse aziende.

Quanto ai migranti, l' opinione del Pis è molto chiara. Per loro in Polonia non c'è spazia. Kaczysnski ha terrorizzato i cittadini sbandierando rischi di epidemie.

Ewa Kopacz, premier uscente e leader dell'alleanza centrista che ha ottenuto il 23,4% si è limitata a dire che il governo lascia ai vincitori 'un paese in crescita'.

Jarosław Kaczyński ha 66 anni. E' il fratello gemello di Lech, scomparso da presidente della repubblica in carica in un incidente aereo a Smolensk il 10 aprile 2010.

Un incidente mai considerato tale da Jarosław. ' Si è trattato di un crimini di guerra da parte del governo di Donald Tusk', dichiarò nel 2012, quando l'attuale Presidente del Consiglio europeo era premier polacco.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017