Excite

Fabio Volo furioso su Twitter dopo la Leopolda: "Avete rotto il cazzo"

"Avete rotto il cazzo": Fabio Volo non ci sta, e sfoga tutta la sua rabbia su Twitter, come a volersi liberare di un'accusa che sente di non meritare. Nasce tutto dalla Leopolda 5, l'annuale convention ideata nel 2011 da Matteo Renzi nella sua Firenze e giunta appunto alla sua quinta edizione, con l'ex sindaco divenuto nel frattempo presidente del Consiglio e leader assoluto del Partito democratico.

Leopolda 5, Maria Elena Boschi conquista il popolo renziano: in fila per un selfie col ministro (FOTO)

Anche quest'anno la kermesse fiorentina è stata naturalmente, come ormai ogni azione o parola mossa dal giovane premier, una fonte di polemiche e commenti sarcastici, sopratutto per il confronto tra gli invitati ai tavoli di discussione del "garage di idee" renziano e l'altra metà dell'emisfero socio-politico universalmente conosciuto come "sinistra", rimasta a Roma con i sindacalisti Camusso e Landini, in Piazza San Giovanni insieme a quasi un milione di persone per scioperare contro il Jobs Act e la riforma dell'articolo 18.

E tra i presenti alla Leopolda ecco quindi anche lui, Fabio Volo, scrittore e conduttore di successo, additato in molti commenti sparsi sui social come uno dei simboli, forse a sua insaputa, del nuovo corso italiano targato Renzi. Ma all'ex "iena" queste conclusioni affrettate non sono evidentemente piaciute, tanto da portarlo a sbottare in questo modo, stamani, con un tweet scritto persino in maiuscolo. Volo ha voluto ribadire, insomma, di essere stato presente alla Leopolda non come invitato ai tavoli di discussione, bensì come inviato di Fabio Fazio per la puntata di Che tempo che fa andata in onda su Rai 3 sabato sera.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017