Excite

Federalismo comunale, è arrivata la fiducia della Camera

La Camera ha votato ieri il federalismo comunale confermando la fiducia al governo. La risoluzione di maggioranza relativa al testo sul federalismo fiscale municipale è passata con 314 sì, 291 no e 2 astenuti. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, soddisfatto e sereno per il risultato ottenuto, si è mostrato in aula con il fazzoletto verde della Lega nel taschino della giacca.

L'approvazione del federlismo comunale alla Camera, il video

Gli astenuti sono stati i due deputati delle Minoranze linguistiche, Brugger e Zeller. A non partecipare al voto sono stati in 15. Assenti per la maggioranza Giancarlo Abelli e Giuseppe Palumbo del Pdl, Daniele Molgora della Lega, Antonio Gaglione e Calogero Mannino del gruppo Misto; assenti per l'opposizione Andrea Ronchi e Giulia Cosenza di Fli, Roberto Commercio e Ferdinando Latteri dell'Mpa, Sergio Piffari di Idv, Marco Fedi e Maria Paola Merloni del Pd e Anna Teresa Formisano e Luca Volontè dell'Udc. Assente anche il liberaldemocratico Italo Tanoni.

Dopo il voto, i deputati della Lega hanno festeggiato l'esito positivo sventolando in aula le bandiere delle regioni del Nord e con il sole delle Alpi. All'applauso dei deputati leghisti si è unito anche Berlusconi, che ha detto: 'Sono tranquillissimo. Sappiamo che ci sono persone in missione e due sono malati. Se no la maggioranza è di 322'.

Il leader della Lega, Umberto Bossi, enormemente soddisfatto, ha definito il voto della Camera 'un giro di mattoni in più, siamo quasi al tetto. Ora abbiamo iniziato anche il federalismo regionale'. Rispondendo a chi gli ha domandato se dopo il voto di fiducia ottenuto dal governo la legislatura può arrivare fino alla suo termine naturale, Bossi ha affermato: 'Noi vogliamo completare il federalismo, poi vediamo. Restiamo con in piedi per terra'. Il leader della Lega ha poi aggiunto: 'Berlusconi è stato l'unico a darci i voti per il federalismo. Gli altri mi hanno detto 'Fai saltare il miliardario e domani ti votiamo il federalismo', ma Berlusconi i voti in Bicamerale me li dava subito. Non ci possono chiedere di mettere a repentaglio un risultato acquisito'.

 (foto © LaPresse)

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016