Excite

Fidel Castro morto, è solo un virus informatico

  • LaPresse

Attraverso il social network Twitter da qualche giorno è rimbalzata una notizia che ha messo in subbuglio l'America Latina. Il 'lider maximo' Fidel Castro sarebbe in fin di vita o addirittura morto. Ma, a quanto pare, si tratta di voci infondate. Secondo El Nuevo Herald, l'edizione in spagnolo del Miami Herald, all'origine dei messaggi diffusi in questi giorni su Twitter ci sarebbe un virus informatico.

Yoani Sanchez, famosa blogger e dissidente cubana, ha fatto sapere: 'Il mio telefono non smette di squillare. Tutti mi chiedono se è vero che Fidel Castro è molto grave. Non lo so, ma se anche fosse noi cubani saremmo gli ultimi a saperlo'.

Ma secondo quanto riportato da El Nuevo Herald, che ha citato il sito Naked Security, tutto sarebbe partito da una email messa in circolo all'inizio di agosto con il titolo 'Fidel Castro è morto', un messaggio falso creato appositamente per infettare i compuer. Nella mail c'era una foto di Castro e sotto due link per vedere un'altra foto e un video.

Creare tanto clamore attorno alle condizioni di salute del 'lider maximo' non è cosa difficile. Su di lui è stato sempre mantenuto il più stretto riserbo e, del resto, le sue condizioni sono piuttosto precarie dal 2006, quando Castro scomparve per sottoporsi a un intervento all'intestino. Tra l'altro un noto giornalista investigativo venezuelano, Nelson Bocaranda, ha fatto sapere che lo stato di salute del 'lider maximo' è realmente peggiorato. A quanto pare, tuttavia, la notizia diffusa negli ultimi giorni su Twitter si andrebbe ad aggiungere alle altre numerose notizie false circa la sua morte diffuse negli ultimi anni.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016