Excite

Fidel Castro si è dimesso

Dopo 49 anni di governo autoritario il Lider màximo, Fidel Castro, ha annunciato con una lettera pubblicata sul quotidiano del Partito comunista Granma, di rinunciare alla presidenza di Cuba per problemi di salute. "Non aspiro, ne intendo accettare la posizione di presidente del Consiglio di Stato e di comandante in capo", si legge nella lettera dell'ex Capo di Stato.

Guarda la fotostory di Fidel Castro

Da un anno e mezzo la presidenza ad interim del Paese era affidata al fratello, Raul Castro. Da allora Fidel Castro, molto debilitato in seguito ad un intervento chirurgico intestinale, era solo apparso in video e fotografie, oltre ad intervenire con articoli sulla stampa di Cuba, senza fornire informazioni precise sul suo stato di salute. L'Assemblea nazionale sarà incaricata ora di eleggere il suo successore il prossimo 24 febbraio.

Castro è stato il lider della rivoluzione cubana contro il regime di Fulgencio Batista e dopo la fallita invasione della Baia dei Porci da parte degli Stati Uniti d'America. Quando Fidel mise fine alla dittatura di Batista, nel 1959, alla guida dell'Unione Sovietica c'era Nikita Kruscev, mentre in Vaticano il papa era Giovanni XXIII.

politica.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016